domenica, Ottobre 24, 2021

La quantificazione del danno a seguito di un trauma cranico

I più letti

Negli incidenti stradali le lesioni al cranio risultano essere la prima causa di decesso

La testa è la parte del corpo più esposta negli incidenti che coinvolgono i motociclisti e le relative lesioni la causa principale di decesso in tutte le tipologie di incidenti stradali.

Per questo è fondamentale che in caso di trauma cranico il paziente venga trattato entro un’ora dall’incidente, poiché una frattura cranica, o lesioni di tipo grave derivanti da tale tipologia di incidente, possono causare danni anche all’apparato circolatorio, più nello specifico a vene e arterie che, qualora danneggiate, possono sanguinare e causare danni al tessuto cerebrale e anche ai nervi stessi.

Tutte le fratture, o lesioni del cranio ( lineare, composta, con cedimento o basale ), rispondono ad una specifica tabella che ne definisce la gravità e la percentuale di invalidità spettante in caso di danno permanente che dovrà andarsi a sommare a quelle derivanti da altre regioni del corpo compromesse a seguito di incidente.

Nel computo del danno, nella sua interezza e complessità, particolare incidenza hanno età, attività lavorativa, reddito, stile e abitudini di vita del danneggiato.

Poichè la medicina legale non è una scienza esatta, la quantificazione del danno, anche per la stessa tipologia di danni, può variare e, di fatto, varia sempre in base a diversi parametri e, soprattutto, in base alla qualità dei servizi e della assistenza legale e medico legale fornita al danneggiato, che per danni di particolare entità e gravità fa sempre la differenza.

Per questo, nonostante siano ormai in tanti ad avventurarsi in un campo particolarmente complesso, con risultati spesso insoddisfacenti se non addirittura disastrosi per i danneggiati da incidenti, affidarsi ad Adism è sempre la scelta giusta, come dimostrano le tante testimonianze di successo e casi risolti positivamente rilasciate da chi si è affidato a noi.

Di seguito riportiamo la tipologia di danno e la percentuale di invalidità riconosciuta per le sole lesioni riguardanti il Cranio.

TABELLA PER CALCOLO DANNO LESIONE AL CRANIO

FRATTURA OSSO FRONTALE O OCCIPITALE O PARIETALE O TEMPORALE O LINEE DI FRATTURA INTERESSANTI TRA LORO TALI OSSA 7,00%

FRATTURA SFENOIDE 5,00%

FRATTURA OSSO ZIGOMATICO O MASCELLARE O PALA TINO O LINEE DI FRA TTURA INTERESSANTI TRA LORO TALI OSSA 3,00%

FRATTURA LEFORT l° (dístacco dell’arcata dentaria superiore dal mascellare) 4,00%

FRATTURA LEFORT II° O III° (non cumulabili tra loro né con LEFORT I°) 7,00%

FRATTURA ETMOIDE 3,00%

FRATTURA OSSO LACRIMALE O JOIDEO O VOMERE (non cumulabíle) 2,00%

FRATTURA OSSA NASALI 2,50%

FRATTURA MANDIBOLARE (PER LATO) 4,00%

LACERAZIONE DEL TIMPANO DA BAROTRAUMA 5,00%

TRAUMA CRANICO COMMOTIVO CON FOCOLAI CONTUSIVI A LIVELLO CEREBRALE 8,00%

Se siete rimasti vittima di incidente grave, rivolgetevi ad Adism per tutelare i vostri diritti ed ottenere giustizia. I nostri medici legali saranno al vostro servizio per il calcolo corretto dei punti di invalidità rispetto al danno subito oltre che ad assistervi in sede peritale , mentre i nostri avvocati patrocinanti dinanzi le Corti Superiori con consolidata ed ultraventennale esperienza in ambito assicurativo, responsabilità civile e tecniche di quantificazione e liquidazione del danno cureranno nel miglior modo i vostri interessi.

Lasciati aiutare, senza alcun anticipo di spesa, da chi ha fatto della serietà la sua professione.

Adism è garanzia di successo, nessun anticipo spese paghi solo a risarcimento ottenuto.

 

Scopri di più

2 COMMENTS

  1. Buona sera, vorrei sapere o conoscere in punti percentuali di Danno causati da incidente stradale e documentati da verbale di PS e visite a seguire. Potete aiutarmi?

    Trauma cranico non commotivo. Punti percentuali danno alla persona:
    CONTUSIONE DEL POLMONE. Punti percentuali danno alla persona:
    Frattura chiusa dell’Acetabolo destro. Punti percentuali danno alla persona:
    Rettilineizzato il Rachide Cervicale. Punti percentuali danno alla persona:
    Psoriasi al Volto e cuoio Capelluto. Punti percentuali danno alla persona:
    Disturbo da Stress Post-Traumatico. Punti percentuali danno alla persona:

    Grazie ed attendo notizie.

    • Buongiorno, non è possibile fare una valutazione complessiva del solo danno biologico senza sottoporla a visita medico legale di parte, peraltro sempre consigliata per non essere costretti a rimettersi al solo giudizio dell’assicurazione. Contatti pure senza impegno il nostro numero 347.8743614 sempre a disposizione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Gli ultimi articoli

- Advertisement -spot_img

Dicono di noi