Incidenti stradali per guida contromano.

0
652

Guida contromano e incidenti stradali,  cosa dice la legge?

La guida contromano consiste nell’invasione della corsia opposta di marcia ed è molto pericolosa, essendo la principale causa di incidenti con danni fisici gravi a volte, purtroppo, a causa dell’alta velocità con conseguenze mortali per conducente e trasportati, nonostante la presenza degli airbag ormai in tutte le vetture. Nell’invasione opposta della corsia di marcia colui che rimane coinvolto e riporta danni fisici e lesioni personali, deve dimostrare che l’incidente si è verificato a causa della condotta e della manovra posta in essere dall’altro veicolo che viaggiava contromano.

Cosa fare quando si  verifica uno scontro frontale per sorpasso con doppia striscia continua?

La responsabilità di uno scontro tra veicoli causato da un sorpasso effettuato con una doppia striscia continua è un comportamento grave, che viene sanzionato dal codice della strada con la decurtazione di 10 punti dalla patente. Purtroppo tale condotta rappresenta la causa più frequente di incidenti stradali mortali e con feriti con conseguenze gravi in termini di lesioni fisiche, a causa della violenza dello scontro frontale tra mezzi, quali: fratture multiple agli arti  ed alla colonna vertebrale, trauma cranico commotivo, lesioni del tratto lombare e cervicale,  con fratture costali e compromissione vitale degli organi interni.

Come richiedere il risarcimento all’assicurazione in caso di incidente?

Per ottenere il risarcimento dei danni dell’assicurazione, nel caso di incidente con sorpasso contromano si prende sempre in considerazione anche il comportamento tenuto dal conducente del mezzo coinvolto, al fine di escludere la sussistenza di un possibile concorso di colpa. Sono frequenti, infatti, incidenti stradali che avvengono in prossimità della linea di mezzeria che delimita i due sensi di marcia ed in questi casi la ricostruzione dell’incidente e l’esatto rilievo effettuato dalle Autorità  intervenute a redigere il verbale ed il grafico  di incidente stradale può  aiutare a  comprendere la dinamica e le relative responsabilità,  a prescindere dalla presenza o meno  di  eventuali  testimoni.

Quando l’incidente stradale si è verificato a causa di un sorpasso non consentito da cui sono  scaturiti danni  e lesioni  fisiche gravi bisogna inoltrare correttamente la domanda di richiesta di  risarcimento  danni all’assicurazione ai sensi del  Codice delle Assicurazioni private individuando la normativa applicabile,  a seconda della casistica riscontrabile.

Ricordiamo  che la manovra di sorpasso si può fare soltanto quando è  consentita e che trattandosi  di  manovra straordinaria deve essere eseguita sempre con la massima attenzione e prudenza.

Nel caso abbiate riportato lesioni fisiche a causa di un incidente stradale  Adism vi mette a disposizione, senza dovere anticipare alcun costo, un avvocato esperto in incidenti  stradali  e risarcimento danni  ed un medico legale esperto in assicurazioni che operano nella zona dove si  è  verificato l’incidente.

Se avete riportato lesioni  a seguito  di un incidente stradale per ricevere assistenza legale e medico legale gratuita chiamare il numero 347.8743614

Descrivici il tuo caso, ADISM è a tua completa disposizione!