Incidenti stradali in città, cause e pericoli

0
360

Incidenti stradali in città, cause e pericoli

Il maggior numero di incidenti è nei centri abitati

Oltre il 73% degli incidenti stradali avviene nei centri abitati, il 22 % su strade extraurbane e solo il 5 % in autostrada.

Nervosismo e distrazione alla guida, ma anche mancato rispetto della segnaletica stradale e delle norme del codice della strada, sono le principali cause degli incidenti stradali.

Adism pubblica i dati dell’Aci sugli incidenti stradali

ADISM pubblica Il report completo consultabile sul sito ACI  con l’andamento  e le cause degli incidenti negli ultimi 7 anni, per regione, fascia di età, tipologia dei mezzi coinvolto, numero dei morti e dei feriti sulle strade italiane.

Le strade urbane si confermano quelle con la maggiore densità di incidenti, a causa degli elevati flussi di traffico e della pluralità di mezzi guarda quali veicoli fanno più vittime in questo grafico.

Incidenti stradali con pedoni, ciclisti e moto

Sono gli utenti più deboli della strada, i pedoni, i ciclisti e le moto ad essere maggiormente coinvolti negli incidenti nei centri urbani, purtroppo con lesioni gravi a causa della mancanza di ogni protezione e spesso vittime di incidenti mortali.

Tra le cause degli incidenti che coinvolgono pedoni e conducenti di mezzi a due ruote vi è anche la cattiva manutenzione stradale, la mancanza di marciapiedi ed aree dedicate al loro traffico.

Cosa fare in caso si rimanga feriti in un incidente stradale in città?

Qualora si riportino ferite in un incidente stradale bisogna chiamare la Polizia Stradale per i rilievi dell’incidente e lo scambio delle generalità. Quindi sarà opportuno farsi medicare al Pronto Soccorso e conservare la documentazione medica.

Sarà compito delle Forze dell’Ordine acquisire elementi circa la dinamica dell’incidente utile per l’attribuzione di responsabilità.

Bisogna prestare attenzione a periti e centri infortunistica che non hanno le competenze adeguate.

Pronto Soccorso Infortunistica Stradale Adism

Adism Associazione Difesa Infortunati Stradali ha attivato un Pronto Soccorso di Infortunistica Stradale che risponde per dare supporto ed assistere gli infortunati stradali.

Il servizio, che è completamente gratuito, aiuta chi è rimasto ferito in un incidente stradale in tutti i passi per la raccolta dei documenti ed il corretto avvio della richiesta di risarcimento danni all’assicurazione.

Chiama il numero nazionale Legale24h 347.8743614 o  scrivi all’indirizzo di posta elettronica info@adism.it