Incidente stradale con il semaforo rosso

0
528

Incidente stradale con il semaforo rosso

Come dimostrare di chi è la colpa?

Nel caso di un incidente stradale avvenuto tra due veicoli in un incrocio regolato da un semaforo, chi ha attraversato l’incrocio con semaforo rosso ha sempre torto.

Ma come si dimostra di avere ragione, se non ci sono telecamere o testimoni e chi è passato con il rosso nega la propria responsabilità?

Onere della prova e procedura di risarcimento

L’onere di dimostrare di chi è la colpa dell’incidente incombe sempre sul danneggiato, che potrà richiedere il risarcimento alla propria assicurazione, qualora non siano rimasti coinvolti altri veicoli ed il danno riguardi lesioni non gravi, fino  a 9 punti di I.P.

Nel caso di lesioni più gravi, invece, la domanda di risarcimento danni deve essere inoltrata alla compagnia di assicurazione del mezzo che ha causato l’incidente o, nel caso di veicolo non assicurato o pirata della strada, al Fondo di Garanzia Vittime della Strada.

Attraversamento pedonale con semaforo rosso 

Se il pedone attraversa con il rosso e viene investito di chi è la colpa?

L’attraversamento del pedone con semaforo rosso non esclude automaticamente la responsabilità del conducente del veicolo se tale comportamento imprudente era ragionevolmente prevedibile, in base alle circostanze di tempo e di luogo.

Solo nel caso in cui il comportamento del pedone che ha attraversato con il rosso è stato imprevedibile, rendendo impossibile per l’automobilista il suo avvistamento, come  un attraversamento improvviso e di corsa effettuato fuori dalle strisce pedonali, o di notte in una strada extraurbana, o in mezzo a una curva, la colpa è del pedone.

Incidente con semaforo giallo, o arancione

Se l’incidente si è verificato fra chi è passato col semaforo giallo e chi è transitato col semaforo rosso, vi è concorso di colpa.

Questo  significa che entrambi i conducenti dei mezzi  coinvolti saranno  ritenuti  responsabili al  50% dell’incidente e vedranno decurtarsi  nella stessa misura l’entità del  risarcimento del  danno subìto in conseguenza del  sinistro.

Sanzioni per l’attraversamento con il semaforo rosso

Se  si passa con il semaforo rosso le sanzioni previste vanno da una multa di 167 euro di giorno a 222 euro di notte e 6 punti di decurtazione dalla patente.

Se nell’arco di 2 anni l’infrazione è stata commessa più di una volta la patente può essere sospesa da 1 a 3 mesi.

Hai riportato lesioni in un incidente stradale?

L’Adism Associazione Nazionale Infortunati Stradali ti mette a disposizione il migliore avvocato e medico legale esperti in ambito assicurativo per il risarcimento di gravi danni derivanti da circolazione stradale.

Chiama il numero gratuito Legale24h 347.8743614   o scrivi all’indirizzo e-mail info@adism.it