. Consiglio Direttivo







PRESENTAZIONE


UNA DESCRIZIONE SINTETICA MA SIGNIFICATIVA DELL'ASSOCIAZIONE, DELLA SUA IMPORTANZA, DEI VALORI FONDATI CHE NE CARATTERIZZANO L'ATTIVITA'.

Il 10.5.04 è nata ADISM "Associazione Difesa Infortunati Stradali e Medicina Legale" C. F. 08021521003, con sede in Roma Via Giovanni Nicotera n. 24.

L’Associazione, che non ha scopo  di  lucro  ed è  apolitica, propone di  tutelare tutti  gli interessi  delle vittime della strada e dei  loro prossimi  congiunti,  ponendo il  suo impegno  al  servizio di una trasparente gestione del  servizio  dell’impresa  assicurativa,  allo  scopo  anche di  evitare truffe a danno  delle compagnie di  assicurazione.

Per quanto  riguarda i  rapporti  con le Istituzioni l’Adism,  che si  è  da sempre resa attiva per arrestare la litigiosità  rendendo  obbligatorio il tentativo  di  conciliazione,  studia e si adopera  per una riforma del  criterio  di  risarcimento  del  danno  alla persona che sia adeguato  sotto ogni  aspetto,  tenendo  conto,  soprattutto,  del valore incommensurabile della salute e della vita.

Dati i fini solidaristici della nuova Associazione e l'impegno a sensibilizzare le istituzioni pubbliche, la carica di Presidente Onorario dell'ADISM è stata affidata ed accettata da una personalità nota a tutti per il rispetto dei valori della vita umana e della collettività, quale è il Principe Ruspoli Sforza, che, visti gli scopi sociali, non ha frapposto indugi a dichiarare la propria disponibilità.